Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€ – Scopri di più

Il Brodo per i Cappelletti Valentini


Ecco qua la ricetta per creare da zero un brodo squisito di carne come accompagnamento perfetto per i Cappelletti di Pasta Valentini. Secondo i nostri chef è fondamentale lasciare il sapore dominante del piatto al ripieno dei Cappelletti, con Carne Chianina IGP, Prosciutto Toscano DOP, Mortadella Bologna IGP e Parmigiano Reggiano.

Ecco i procedimenti per il brodo di carne secondo Giallo Zafferano.

INGREDIENTI PER 1 L DI BRODO:

Carne bovina polpa di spalla 500 g
Biancostato di manzo 400 g
Carne bovina gli ossi 400 g
Sedano 60 g
Carote 100 g
Cipolle dorate 100 g
Pomodori ramati 150 g
Olio extravergine d’oliva 40 g
Sale fino q.b.
Biancostato di manzo 400 g
Sedano 60 g
Cipolle dorate 100 g
Acqua 4 l
Chiodi di garofano 2
Pepe 4
PREPARAZIONE

COME PREPARARE IL BRODO DI CARNE

Per preparare il brodo di carne cominciate dalla preparazione delle verdure, lavandole e asciugandole accuratamente. Pelate la carota (1) e tagliatela a tocchetti (2). Quindi tagliate anche il sedano (3).

Dividete il pomodoro a metà (4) e mondate la cipolla (5), tagliando anch’essa a metà (6).

Fatela tostare circa 4 minuti in una padella antiaderente a fuoco vivace, girandola di tanto in tanto (7). Poi unite tutte le verdure in un tegame capiente e dai bordi alti con l’olio (8). Aromatizzate con i grani di pepe in grani ed i chiodi di garofano (9).

Versate nel tegame gli ossi (10), la polpa di spalla (11) ed il biancostato (12).

Coprite la carne con 3 L di acqua (13) e lasciate cuocere così a fuoco medio-alto per circa 2 ore, fino a far ridurre il brodo di circa la metà. Quindi aggiungete il restante litro di acqua e lasciate cuocere per ancora un’ora a fuoco basso. Durante questo tempo occorrerà schiumare il brodo (14), ovvero eliminare il grasso e le impurità che si stabilizzeranno in superficie. A fine cottura il brodo risulterà meno liquido e più ristretto (15).

Non vi resta che filtrare il brodo (16) in modo da separare il liquido da carni e verdure: versate nuovamente il brodo nel tegame e salate (17). E’ importante che saliate quando il brodo è pronto per potervi regolare meglio sulla sua sapidità. A questo punto il vostro brodo di carne è pronto per essere utilizzato nelle vostre preparazioni (18) !

Fonte e credits: ricette.giallozafferano.it

Una volta seguiti tutti questi passaggi, avete il condimento pronto. Non vi resta che cuocere i Cappelletti in acqua salata bollente per circa 2 minuti.

Scolare ed appoggiare delicatamente i Cappelletti nel brodo. 

Adesso gustate a pieno il sapore dei Cappelletti di carne Chianina IGP, Prosciutto Toscano DOP, Mortadella Bologna IGP e Parmigiano Reggiano. CLICCA QUI per vederli!

Per i Cappelletti al Cappone, autentica specialità natalizia, CLICCA QUI per vederli sul nostro sito !

Buon appetito!

Leggi altro su Pasta Valentini

Ravioloni Gorgonzola DOP e Pere Williams

Il palato incontra prima la speciale rugosità della pasta e, un attimo dopo, viene travolto da un’esplosione di morbidezza e cremosità. Ecco perché questi Ravioloni renderanno un piacere ogni morso per regalarti un pasto prelibato e da chef.

LEGGI DI PIÙ

Ravioloni Burrata Pomodori secchi e Basilico

Questo prodotto ha il pregio di portare dentro di sé il sapore ed i colori dell’Italia. Abbiamo unito ad una sfoglia sottile trafilata al bronzo, un ripieno di cremosa ricotta Toscana, melangiata con una dolce burrata pugliese dal sapore di panna

LEGGI DI PIÙ

Lavori nella GDO?

Lasciaci la tua mail! Ti ricontatteremo presto per chiederti come possiamo metterci a disposizione della tua azienda.